VENEZIA CON PALAZZO DUCALE E MOSTRA DEL TINTORETTO

Sabato 8 Dicembre '18

Ritrovo alla stazione di Vicenza e partenza con treno regionale delle 09.02.
Arrivo a Venezia alle 09.50.
Usciti dalla stazione di Venezia Santa Lucia e proseguendo per Strada Nuova si svolta a sinistra dopo il ponte delle Guglie sulla fondamenta di Cannaregio: Sulla destra si apre un sotoportego. E’ l’ingresso del Ghetto ebraico di Venezia, l’antica zona della città dove hanno vissuto gli ebrei a partire dal 1516 fino alla Seconda Guerra Mondiale. Il Ghetto venne istituito nel 1516 , la parola getto letta in veneziano antico foneticamente risultava Gheto. Il Ghetto era una fonderia e non vi erano famiglie.
In quest’area inizialmente sorgevano le fonderie delle bombarde della Serenissima Repubblica di Venezia (ghetto deriva dalla parola veneziana “géto”, riferita al getto di metallo fuso che veniva immesso negli stampi), successivamente l’area venne concessa agli ebrei nel 1516 permettendo così a questa minoranza di entrare a far parte della vita sociale ed economica di Venezia.
Qui Giovanni Veronese, caporedattore di Veneto Vogue Magazine, ci spiegherà la storia, gli aneddoti e le leggende del ghetto ebraico e ci accompagnerà attraverso tutti i segreti di questo luogo.
Alle 11.30 pranzo con giro cicheti
Alle ore 12.45 partenza per San Marco e arrivo alle 13.10 .
Ore 13.30 visita del Palazzo Ducale e mostra del Tintoretto con guida .
Nel biglietto della mostra e del palazzo Ducale sono inclusi anche i 3 principali musei di piazza S.Marco visitabili entro 3 mesi dalla data del biglietto
Alle ore 16.00 partiremo per la stazione ascoltando sempre la nostra guida Giovanni Veronese che ci racconterà storia e curiosità dei posti che passeremo.
Ore 17.12 rientro con il treno per Vicenza .

COSTO A PERSONA EURO 106

TUTTI I NOSTRI VIAGGI
2018-12-15T09:40:18+00:00